Esperienze uniche al mondo: a contatto con le balene. Benvenuti in Madagascar

Siamo nell’Oceano Indiano, a largo della costa orientale del continente africano. Qui si trova la quarta isola più grande del mondo: il Madagascar. Rappresenta un caso unico nel mondo in tema di biodiversità. Le sue caratteristiche unite alla varietà di specie animali e vegetali presenti la rendono una meta imperdibile per gli amanti del viaggio e soprattutto per gli amanti della natura.

E’ proprio la natura l’elemento predominante di un viaggio in Madagascar. 
Qui vedrete scenari unici al mondo, uno diverso per ogni parte dell’isola principale; ma lo spettacolo più affascinante lo potrete trovare sull’Isola di Sainte Marie.

L’Isola di Sainte Marie (o Nosy Boraha in lingua malgascia) si trova 8km a largo della costa orientale dell’isola principale del Madagascar. Nell’antichità è stata la base ideale dei pirati che assalivano le navi europee che transitavano in quella porzione di Oceano Indiano, oggi rappresenta una meta attraente per molti turisti. 
Quando visitare l’Isola di Sainte Marie? Tra luglio e ottobre. Ecco perché…

In questo periodo dell’anno, in particolare ad agosto e settembre, qui si può assistere ad un evento imperdibile ed unico al mondo: splendidi esemplari di megattere (balene) attraversano le acque dell’Antartide e giungono qui nelle calde acque della Baia di Sainte Marie per riprodursi e partorire. E’ proprio questa l’occasione di vivere un’esperienza indimenticabile ed entrare in contatto con i cetacei (15 metri di lunghezza e 30 tonnellate circa). Infatti vengono organizzate escursioni in barca per avvistamenti e non solo! Le imbarcazioni, una volta vicine a questi giganti del mare spengono i motori e i cetacei, insieme ai loro piccoli, incuriositi dalle imbarcazioni, si avvicinano ancora di più e si esibiscono in salti spettacolari. Talvolta, sono talmente vicini da poterli toccare con le proprie mani.

Per chi vuole rilassarsi, poi, la parte Sud di questa piccola isola presenta spiagge bianche e mare cristallino: nei periodi di bassa marea si può attraversare a piedi un stretto di 2 km e raggiungere la piccola Ilé Aux Nattes, isoletta dal mare tropicale.

I nostri tour con partenza dall’Italia per Sainte Marie hanno come prima tappa Antananarivo, capitale del Madagascar, per esplorare la natura presente sull’isola principale, per poi arrivare sull’isola di Sainte Marie e dedicare il nostro tempo all’avvistamento dei cetacei, fino a toccarli con le nostre mani. Esperienze uniche, emozioni indimenticabili per chi ama la natura e gli animali.

 

Dai un occhiata al nostro tour guidato
a partire da 1290 €  ➡  Clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiama: 010583493